Archivi del Blog

Le tappe dello sviluppo del fanciullo e del pre-adolescente

IL BAMBINO DI 8 ANNI IL FANCIULLO DAI 9 AGLI 11 ANNI IL PREADOLESCENTE DAI 12 AI 13 ANNI IL BAMBINO DI 8 ANNI Prosegue il periodo della Piccola Pubertà che, iniziato verso i 6 anni vede la statura aumentare considerevolmente rispetto al peso corporeo mentre i muscoli appaiono quantitativamente

Leggi altro ›

Pubblicato in Sport
Tag , , , , , , ,

Allenamento: differenza tra carico interno ed esterno

Per quantificare meglio ciò che avviene nel singolo atleta bisogna misurare il carico interno, cioè la reale fatica a cui lo si sottopone. Scegliere uno stesso carico interno per un principiante e per un atleta di buon livello significa scegliere due carichi esterni differenti: infatti, a uno stesso carico esterno,

Leggi altro ›

Pubblicato in Salute e Benessere, Sport
Tag , , , , , , ,

Canottaggio, prima regola: non disturbare

Il primo obiettivo di un’atleta che pratica il canottaggio è quello di non danneggiare la “corsa” della barca con il proprio gesto tecnico. La barca deve “correre” senza che l’atleta imprima forza, con il semplice movimento del corpo ed il normale alternarsi delle fasi di voga, passata e ripresa. L’armonia che

Leggi altro ›

Pubblicato in Sport
Tag , , , , ,

Miglioramento della mobilità articolare: stretching

Per il miglioramento della mobilità articolare mi sentirei di consigliare lo “Stretching” Metodologia più usata che prevede: Massima concentrazione per tutta la durata dell’esercizio. Esecuzione sempre lenta, uniforme e controllata: Prima fase del movimento con ricerca della posizione di allungamento in 6 secondi circa, inspirando. Seconda fase del movimento con

Leggi altro ›

Pubblicato in Salute e Benessere, Sport
Tag , , , , , , , , , ,

Miglioramento del trofismo e della forza generale di base

Gli esercizi ideali, secondo me, sono quelli a carico naturale. I principali parametri da rispettare sono: Scelta di esercizi che permettano la esecuzione corretta di almeno 20-25 ripe­tizioni per serie. Ritmo esecutivo fluente e controllato sia in fase concentrica che eccentrica. Esecuzione di 4-5 serie per esercizio. Recupero completo tra

Leggi altro ›

Pubblicato in Sport
Tag , , , , , , , , , , ,

Il gioco, un momento psicopedagogico fondamentale

L’uomo gioca tutta la vita. Nel fanciullo il gioco assume un ruolo determinan­te nella formazione globale della propria personalità. Il bambino che ha giocato in piena libertà senza imposizioni o frustrazioni, sarà un adulto psicologicamente sano ed equilibrato. Nel gioco il fanciullo proietta e vive le proprie realtà esistenziali senza

Leggi altro ›

Pubblicato in Sport
Tag , , , , , , ,

Cosa significa “allenamento”

Mantenimento e miglioramento dell’efficienza fisica, soprattutto dal punto di vista muscolare e cardio-respiratorio, mediante esercizi ginnico-sportivi; preparazione tecnica specifica a un’attività sportiva. Molteplici sono le modificazioni fisiche e soprattutto funzionali, che si verificano nel corso dell’allenamento: ipertrofia dei muscoli, aumento della forza e del rendimento muscolari, miglioramento delle condizioni cardiocircolatorie,

Leggi altro ›

Pubblicato in Sport
Tag , , , , , , , , ,

Capacità motorie

Ogni gesto ed attività motoria in genere è il risultato sinergico delle varie ca­pacità motorie, con accentuazione di quella che viene richiesta dalle caratteristiche specifiche dell’attività stessa. Una breve classificazione è la seguente: Capacità Condizionali Forza (Massima, Veloce, Resistente) Rapidità Resistenza Capacità Coordinative, determinate essenzialmente dai processi di organizzazione. controllo

Leggi altro ›

Pubblicato in Sport
Tag , , , , , , , , ,

Tipi di tessuto muscolare

Il tessuto muscolare striato o scheletrico, di tipo volontario. Muscoli striati scheletrici, che presentano caratteristiche striature trasversali visibili anche ad occhio nudo, meglio ancora al microscopio ottico. Queste striature sono dovute alla disposizione regolare degli elementi contrattili. I muscoli striati scheletrici, si contraggono in seguito a impulsi nervosi provenienti dai

Leggi altro ›

Pubblicato in Sport
Tag , , , , , , , , , , ,

Le fibre muscolari

Dal punto di vista funzionale possiamo dire che esistono 2 tipi di fibre muscolari: lente e veloci (o rapide). fibre di tipo 1 (LENTE): corrispondono alle fibre rosse, sono caratterizzate da bassa attività ATPasica. Si contraggono lentamente e poco intensamente e tollerano maggiormente la fatica (sono dunque in grado di

Leggi altro ›

Pubblicato in Salute e Benessere, Sport
Tag , , , , , , , ,