Pressoterapia e ritenzione idrica

La ritenzione idrica si caratterizza per l’eccesso di liquidi a livello dei tessuti. Il fenomeno tende ad accentuarsi nella fase premestruale. Talvolta si associa a cellulite o a disturbi circolatori degli arti inferiori.

ritenzione

Effettuare il trattamento con la pressoterapia Mesis posizionandosi comodamente sdraiati sul letto o divano con un cuscino dietro la schiena per mantenere il tronco sollevato rispetto alle gambe. Impostare la velocità dei cicli sul valore 3, selezionare il programma linfodrenaggio profondo “B” ed eseguire il trattamento per 40 minuti con i gambali a camere parzialmente sovrapposte “overlap”

Già dalla prima seduta maggiore minzione e riduzione della circonferenza delle zone più soggette a ritenzione idrica.

Consultare il medico prima dell’utilizzo

Pubblicato in Estetica, Salute e Benessere
Tag , , , , , , , , , ,