Radiofrequenza e mani con meno rughe

Man mano che la pelle invecchia, diventa sempre più sottile e fragile, a causa del fatto che la rigenerazione cellulare diventa più lenta e passa dalle normali 3-4 settimane a 4 o addirittura 6 settimane.

rughe mani

Le rughe sono una conseguenza della diminuzione dell’elasticità della pelle, e non solo dell’invecchiamento. Infatti è possibile riscontrare rughe anche in soggetti molto giovani, questo è dovuto al fatto che le rughe si formano dove avvengono i movimenti muscolari più importanti, che richiedono alla pelle un’elasticità particolare.

Grazie all’utilizzo della radiofrequenza (bipolare seguita dalla metodica crio) sul dorso dell mani, la pelle risulta essere più elastica, rinvigorita e tonica.

L’ideale è utilizzare una crema di conduzione “nutriente” specifica per l’utilizzo con la radiofrequenza.

Pubblicato in Estetica
Tag , , , , , ,

Rispondi